Pedofilia Irlanda. La lettera del Papa passa anche su YouTube e Twitter

Pubblicato il 20 Marzo 2010 16:07 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2010 16:07

La Santa Sede ha riservato alla lettera del Papa ai cattolici irlandesi sugli abusi sessuali una eccezionale copertura multimediale, passando, fra l’altro, per Youtube e Twitter. Lo ha sottolineato la Radio Vaticana, mettendo a disposizione, sul suo sito, anche un’ampia documentazione sugli altri interventi del pontefice sull’argomento.

In occasione della pubblicazione della Lettera, il Vaticano ha attivato nuovi servizi su internet, uno all’indirizzo www.resources.va, e sei canali Twitter multilingue, di cui quello italiano è news_va_it. «Attraverso questi canali Twitter, la Radio Vaticana e gli altri media vaticani – annuncia l’emittente – informeranno della pubblicazione di notizie e contenuti multimediali particolarmente rilevanti per la vita della Chiesa».

Oggi, in occasione della Lettera, vengono pubblicati in forma integrata testi, video e audio riferiti alla Lettera del Papa ai cattolici irlandesi sugli abusi sessuali, usando www.radiovaticana.org, www.resources.va, i quattro canali TheVatican su YouTube e i sei canali di Twitter.