Isis, arruolati bimbi kamikaze per attentati in Francia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 giugno 2018 15:30 | Ultimo aggiornamento: 26 giugno 2018 15:30
isis bimbi kamikaze

Isis, arruolati bimbi kamikaze per attentati in Francia

PARIGI – E’ uno scenario raggelante. Secondo un’inchiesta realizzata dal quotidiano Le Monde, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] l’Isis avrebbe arruolato dei bambini kamikaze per perpetrare degli attentati in Francia. A rivelarlo oggi, 26 giugno, nella pagine del quotidiano francese è il giornalista Soren Seelow, che cita una testimonianza dell’ex jihadsta francese catturato in Siria Jonathan Geffroy.

Catturato lo scorso anno dall’esercito libero siriano mentre tentava la fuga con moglie e figli, Geffroy è stato estradato in Francia lo scorso settembre dalla Turchia. Da allora, è stato interrogato diverse volte dagli 007. La sua testimonianza fa accapponare la pelle.

Secondo lui, i fratelli Clain, altri due militanti francesi dell’Isis, avrebbero progettato segretamente l’invio di baby-jihadisti a farsi esplodere contro obiettivi della Francia. “Le future operazioni esterne saranno perpetrate da bambini cresciuti sul posto”, afferma Geffroy. Difficile dire se il progetto sia ancora di attualità o se sia stato nel accantonato dopo il duro colpo militare subito dall’Isis nei feudi di Siria e Iraq. Geoffroy, che si dice “pentito”, assicura comunque che l’attentato “si farà. Quando dicono una cosa – conclude citato da Le Monde – la fanno”.