Jo Squillo trova un topo vivo nell’oliera del ristorante. “A Parigi è pieno…”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 settembre 2013 17:27 | Ultimo aggiornamento: 30 settembre 2013 17:28
ratatouille

Una scena di Ratatouille. Nel film il topo è lo chef di un ristorante parigino

ROMA  – Ha preso in mano l’oliera e ha visto che dentro c’era un topo. Vivo. Che tentava disperatamente di uscire. E’ la disavventura capitata alla showgirl italiana Jo Squillo in un ristorante parigino nel quartiere di Marais.

Jo Squillo era a pranzo con il regista Gianni Muciaccia e Francesca Carollo di Mediaset. E alla vista del topo, racconta il Corriere della Sera, non ha reagito bene e ha iniziato a urlare. Chi non ha fatto una piega è stato il cameriere che si è limitato a portare via ampolla e roditore in tutta fretta.

“Ci hanno quasi ignorato – il racconto di Jo Squillo e Francesca Carollo – non ci hanno neppure chiesto scusa e ci hanno anche portato il conto, che abbiamo naturalmente pagato. Il padrone del locale si è limitato a dirci che Parigi è piena di topi e anche i ristoranti e che loro non possono farci niente, incredibile”.