Kate Middleton, ipotesi parto indotto. Ma il royal baby potrebbe tardare ancora

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Aprile 2015 14:48 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2015 14:53
Kate Middleton, ipotesi parto indotto. Ma il royal baby potrebbe tardare ancora

Kate Middleton, ipotesi parto indotto. Ma il royal baby potrebbe tardare ancora

ROMA – Kate Middleton potrebbe essere sottoposta a un parto indotto. A quanto scrive il Daily Mail la data più probabile per l’arrivo del secondo royal baby era compresa tra mercoledì 22 e domenica 26 aprile. Ma la Lindo Wing del St. Mary’s Hospital ancora aspetta l’arrivo della duchessa. Di doglie, per ora, neanche l’ombra. E così si affaccia l’ipotesi di un parto indotto. Secondo una fonte del Daily Mail che ha partorito proprio in questa clinica i medici non aspettano più di una settimana oltre la scadenza del termine.

E quindi ecco che le date di lunedì 27 e martedì 28 vengono indicate come le più gettonate dagli scommettitori. Ma i sudditi potrebbero aspettare ancora un po’. Kensington Palace sottolinea di non aver mai diffuso la data della scadenza del termine di Kate. Quindi, come dire, ogni supposizione è puramente velleitaria. In compenso molti notano che il momento giusto per un parto molto spesso arriva con l’arrivo della luna piena, cosa che secondo il calendario avverrà il prossimo 4 maggio.