Keir Millar, baby pilota morto a 11 anni: incidente pista coi kart

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Maggio 2015 11:38 | Ultimo aggiornamento: 12 Maggio 2015 11:38

ROMA – Morto a soli 11 anni. Morto facendo quello che per lui era forse solo un gioco, un sogno e forse un mestiere da fare da grande. Keir Millar faceva le gare sui kart. Per chi lo seguiva era un talento, era tra i più promettenti. Fino a sabato 10 maggio. Quando un incidente maledetto se l’è portato via:  è successo durante una gara al circuito Lochgelly Raceway di Fife in Scozia.

Keir è stato subito trasportato all’ospedale di Edimburgo. Ha lottato due giorni, si è arresto lunedì quando la famiglia  ha annunciato la sua morte. L’anno prima il pilota bambino aveva vinto la categoria Kart Ninja. Ora il suo sogno si è spezzato in pista. E la Gran Bretagna, i suoi genitori su tutti, è sotto choc.