Kosovo: annunciata azione di forza contro le barricate dei serbi

Pubblicato il 22 Settembre 2011 16:51 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2011 16:53

PRISTINA, 22 SET – Le autorita' di Pristina hanno avvertito oggi che interverranno per togliere le barricate e i blocchi stradali messi in atto dai serbi nel nord del Kosovo se l'Unione europea non riuscira' a convincere Belgrado a fare pressioni sui serbi del Kosovo.

''Se la pressione della Ue su Belgrado non avra' alcun risultato, noi saremo costretti a coordinarci con Kfor e Eulex per consentire il ripristino della libera circolazione delle persone e delle merci togliendo le barricate al nord'', ha detto il ministro dell'interno kosovaro Bajram Rexhepi, citato dai media locali.

A suo avviso, i blocchi sono ''illegali'' dal momento che nessuno ha il diritto di bloccare la libera circolazione di persone e cose. La popolazione serba del nord protesta contro la presa di controllo di due posti di frontiera con la Serbia da parte di poliziotti e doganieri kosovari albanesi.