Kosovo: serbi e albanesi non vogliono vivere insieme

Pubblicato il 19 Novembre 2011 19:55 | Ultimo aggiornamento: 19 Novembre 2011 21:15

BELGRADO/PRISTINA – La maggioranza dei serbi e degli albanesi del Kosovo non e’ disposta ad accettare una vita in comune, ad abitare nelle stesse strade, a lavorare insieme o a contrarre un matrimonio misto, stando a un sondaggio condotto dal Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (Undp).

Per quanto riguarda la popolazione serba, dall’inchiesta e’ emerso che il 43% circa accetterebbe di lavorare insieme agli albanesi, il 31% sarebbe disposto a vivere nella stessa citta’ insieme agli albanesi, il 20% accetterebbe di abitare nella stessa strada con gli albanesi. Nessun serbo tra quelli intervistati ha detto di essere disposto a sposarsi con un esponente della comunita’ albanese.

Esito analogo ha avuto il sondaggio fra la popolazione albanese: il 41,5% sarebbe pronto a lavorare con i serbi, il 43% accetterebbe di vivere nella stessa citta’ con i serbi, il 37% sarebbe disposto ad abitare nella stessa strada insieme ai serbi. Solo l’1,5 dei kosovari albanesi si sposerebbe con un esponente della comunita’serba.