Lady Diana era incinta prima di morire? Nuove indagini rivelano la verità

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 febbraio 2019 14:46 | Ultimo aggiornamento: 19 febbraio 2019 19:14
lady diana incinta

Lady Diana, era incinta prima di morire? Nuove indagini rivelano la verità

ROMA – Dopo tanti anni la morte di Lady Diana è ancora avvolta nel mistero, esattamente come i rumors sulla sua presunta gravidanza spezzata nell’incidente.

Sono passati quasi 22 anni da quella tragica notte di fine agosto, dove Lady D ha perso la vita insieme al suo fidanzato Dodi Al Fayed, mentre si trovavano all’interno del tunnel accecati dai flash dei paparazzi.

Un ricordo ancora vivo e le domande senza risposta sono ancora tantissime, considerando le ipotesi di complotto ai danni della principessa.

LEGGI ANCHE: Lady Diana fu causa di dissapori tra la Regina Elisabetta e Filippo

Come riporta l’Express, è stata un’indagine forense, guidata da David Cowan, ex capo della scienza forense al King’s College di Londra, a stabilirlo. Il primo passo è stato prelevare un campione di sangue contenuto nello stomaco della donna, per testare eventuali presenze dell’ormone della gravidanza e, in seguito, della pillola anticoncezionale.

Il campione le fu prelevato al momento del suo ricovero in ospedale – perché Lady D ebbe bisogno di trasfusioni – ma i test per un’eventuale gravidanza furono effettuati solo sette anni dopo, quando sir John Stevens, commissario della polizia metropolitana, fu incaricato di indagare su questa e altre questioni. Gli interrogativi non riguardavano infatti solo questo, ma anche se il campione di sangue attribuito all’autista Henri Paul fosse davvero suo e per quale motivo sia stata eliminata la macchia di una Fiat Uno bianca coinvolta nello scontro.