L’ultima su Lady Diana: “Venne uccisa in ambulanza”

Pubblicato il 5 ottobre 2012 17:23 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 17:23

ROMA – Lady Diana venne uccisa in ambulanza. Lo anticipa il tabloid inglese The Globe in edicola la prossima settimana. Il settimanale svela solo il titolo-scoop ma non anticipa altri dettagli. Eppure la notizia non è freschissima. Ad agosto scorso, intorno al 15esimo anniversario della morte della principessa inglese, uno scrittore australiano pubblicò un libro contenente questa stessa teoria. Secondo John Morgan dietro la morte di Lady D ci sarebbero i servizi segreti britannici. E dietro loro la famiglia reale inglese che non amava lo stile di vita dell’ex moglie del principe Carlo. L’incidente a Parigi era quindi cercato e voluto. Ma la principessa non morì sul colpo. Per questo, scriveva allora Morgan e probabilmente sosterrà anche The Globe, venne uccisa in ambulanza.

Ecco cosa sosteneva Morgan ad agosto scorso: “Dopo l’incidente molte ambulanze arrivarono ma le vittime non vennero caricate subito. Ci vollero invece un’ora e 43 minuti perché ripartissero. Lady Diana venne uccisa in ambulanza, quando ci si accorse che non aveva subito seri traumi”. Una pista sconvolgente anche se, va detto, per ora si tratta della convinzione di uno scrittore e di un titolo strillato da un tabloid.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other