L'ambasciata italiana di Kiev rafforza la sala crisi per la finale di Euro 2012

Pubblicato il 1 Luglio 2012 9:26 | Ultimo aggiornamento: 1 Luglio 2012 15:40

KIEV, 30 GIU – In vista della finale di Euro 2012 tra gli azzurri e le 'furie rosse' della Spagna, l'ambasciata d'Italia a Kiev ha rafforzato la sala crisi operativa gia' dai primi di giugno per assistere i tifosi italiani in Ucraina: saranno sei le postazioni telefoniche per la gestione delle emergenze e per l'assistenza consolare attive 24 ore su 24. Lo fa sapere l'ambasciatore Fabrizio Romano sottolineando che, in caso di necessita', e' possibile chiamare lo 0038 0442303110. Come gia' per Italia-Inghilterra, inoltre, l'ambasciata italiana a Kiev ha allestito vicino allo stadio una unita' consolare mobile: un pullman in cui degli addetti, dotati di telefono satellitare, forniranno informazioni ai connazionali e si attiveranno per eventuali emergenze.