Lancia figlia da finestra in braccio a un passante: l’ha salvata dall’incendio

di redazione Blitz
Pubblicato il 14 novembre 2014 0:10 | Ultimo aggiornamento: 14 novembre 2014 0:10
Lancia figlia da finestra in braccio a un passante: l'ha salvata dall'incendio

Liam e la sua figlioletta Lilly

GLASGOW – L’ha lanciata dalla finestra, in braccio ad un passante, per sfuggire all’incendio che stava divampando nell’appartamento. Così Liam Crockett ha salvato la vita alla sua figlioletta Lilly, di appena un anno.

Il papà giovanissimo, di 21 anni, si trovava con la sua piccola nel loro appartamento a East Kilbride, Glasgow, quando un cestino dei rifiuti del condominio ha preso fuoco. Tempo pochi minuti e le fiamme si erano già propagate in tutte le scale e nell’appartamento. 

Quando Liam ha aperto la porta di casa ha capito che quella non sarebbe stata la loro via di fuga. Così, quando ha visto che il pavimento della sua camera da letto stava cominciando a cedere, perché divorato dalle fiamme, ha avvolto la bambina in una coperta e si è affacciato alla finestra della cucina.

A quel punto non aveva scelta: ha letteralmente lanciato il fagottino in braccio ad un passante e, solo dopo essersi assicurato che la piccola fosse in salvo, è saltato anche lui.

“Abbiamo perso tutto – racconta il papà sopravvissuto e spaventato – mi è venuto da piangere quando ho visto tutti gli orsacchiotti di Lilly bruciati”.