Lasciata via sms, per vendetta si finge incinta e per 5 anni inganna l’ex con un finto figlio

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 Settembre 2018 13:39 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2018 13:39
Lui la lascia con un sms. Lei per vendetta finge di essere incinta e per 5 anni lo inganna con un finto figlio

Lui la lascia con un sms. Lei per vendetta finge di essere incinta e per 5 anni lo inganna con un finto figlio (Foto repertorio Ansa)

LONDRA – Lui la lascia con un sms. E lei per vendicarsi finge di essere incinta e per cinque anni porta avanti la messinscena, servendosi del figlio di una sua amica, e continuando così a farsi pagare gli alimenti dall’ex, per un totale di 15mila sterline. E’ l’inganno ordito da Tracey Hardy, una donna inglese di Macclesfield. Nel 2013, dopo essere stata lasciata dal suo compagno con un sms, Hardy gli disse di essere rimasta incinta. Simulò il parto e dopo nemmeno tre mesi si presentò a John, il suo ex, con quello che era in realtà il figlio di una sua amica, Tyler, ma che lei presentò come fosse il proprio.

Da allora fino al 2015, spiega il Daily Mail, John ha legato con Tyler trattandolo davvero come se fosse suo figlio, fino a quando nel 2015 la donna gli ha detto che il bambino era scomparso. Nel 2017 John si è deciso a rivolgersi alla polizia. All’inizio gli agenti hanno pensato che John fosse pazzo, dal momento che non risultava che Tracey avesse un figlio e lei stessa negava persino di conoscere il suo ex.

Dalle indagini, però, è emerso l’inganno ordito dalla donna. Lo scorso aprile Tracey è stata arrestata e condannata a due anni di carcere. “Tutto è iniziato con una piccola bugia che è diventata sempre più grande – ha confessato la donna – Sapevo di dover smettere, ma non sapevo come fare.  Mi rendo conto che per quello che ho fatto mi odierà per sempre, mi sento in colpa, verso di lui e verso tutti, ma soprattutto verso di lui. Sono contenta che sia finita”.