Lione, esplosione in centro: pacco bomba con chiodi e bulloni fa 13 feriti. E’ caccia all’uomo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2019 19:10 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2019 20:04
lione attacco bomba

Lione, esplosione in centro. La procura: “Pacco bomba riempito di chiodi e bulloni”

LIONE – Almeno 13 persone sono rimaste ferite in un’esplosione nel centro di Lione, in Francia. Secondo la procura si tratterebbe di un pacco bomba. Alcuni giornali locali parlano di un plico “riempito di chiodi, viti e bulloni, abbandonato in strada”. Tra i feriti, pare tutti in condizioni lievi, anche una bimba di 8 anni. Il presidente francese Emmanuel Macron ha parlato di “un attacco alla città”. La polizia starebbe cercando un uomo, un trentenne, che si è allontanato in bicicletta.

Secondo le prime informazioni, i fatti si sono verificati in una zona pedonale nei pressi di Place Bellecour, nel cuore della città. Un uomo in bicicletta è sospettato di aver depositato il pacco bomba a Lione. È attivamente ricercato dalla polizia: è quanto riferisce Bfm-Tv. La sezione antiterrorismo della procura di Parigi ha preso in carico l’indagine. Secondo 20 Minutes, l’esplosione è avvenuta in rue Victor-Hugo, dinanzi al negozio La Brioche Dorée.

In un’intervista in diretta in tv, il presidente Macron ha esordito: “Scusate il ritardo, ma c’è stato un attacco a Lione. Non faccio bilanci, al momento ci sono soltanto feriti, non vittime. Penso a loro e alle loro famiglie”. (fonte AGI – REPUBBLICA)

5 x 1000