Londra, crolla balconata dell’Apollo Theatre. Oltre 80 feriti, 5 gravi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Dicembre 2013 22:11 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2013 23:24
Londra, crolla il tetto del teatro Apollo. Feriti

Londra, crolla il tetto del teatro Apollo. Feriti

LONDRA – Prima il rumore di qualcosa che si spezza, poi il crollo. Una parte della balconata dell’Apollo Theatre, un teatro nel centro di Londra,è crollata durante uno spettacolo.  Il teatro in Shaftesbury Avenue era pieno di gente, oltre 700 persone,  per la rappresentazione serale dello spettacolo “Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte”, tratto da un romanzo di Marc Haddon.

Al momento il bilancio è di circa 80 feriti, di cui 7 in gravi condizioni.

Una testimone ha raccontato all’emittente di aver sentito un rumore di qualcosa che si spezzava prima del crollo, alle 20:15 ora locale, le 21:15 in Italia.

Ancora più impressionante il racconto di un’altra spettatrice, Amy Lecoz, alla Bbc:

“L’intera cupola del tetto è venuta giù sul pubblico proprio davanti a noi. Noi eravamo protetti dalla galleria sopra di noi e siamo corsi via. La gente ha cominciato a urlare. Pensavamo che fosse acqua… Pensavamo che fosse una parte dello spettacolo. Ho afferrato i miei bambini e siamo corsi via”.

“La gente all’esterno (del teatro) era coperta di polvere e alcuni di sangue. terrificante”.

Così una spettatrice, Jess Bowie, che si trovava stasera all’interno del teatro Apollo di Londra, il cui tetto è crollato sul pubblico, ha raccontato su Twitter la scena subito dopo l’incidente.

“Pensavamo che fosse una parte della rappresentazione, c’era una scena di mare, ma poi c’è stato un sacco di rumore di rottura e parte del tetto è venuto giù – ha raccontato alla Bbc un altro spettatore -. C’era polvere dappertutto, tutti erano coperti di polvere”.

“Tutti gli attori hanno reagito, abbiamo visto tutti gli attori guardare sopra di noi e indicare, guardando terrorizzati – ha detto alla Bbc Martin Bowstock – poi hanno cominciato a cadere cose e polvere, e pensavo che fosse parte dello spettacolo, finché qualcosa mi ha colpito molto forte sulla testa”.

Immediate le operazioni di soccorso. In un primo momento decine di persone erano rimaste intrappolate sotto le macerie. Secondo la polizia londinese, però, sono tutte state liberate. Al momento non risultano vittime. Circa 80, invece, i feriti. Di cui 7 sono in gravi condizioni. 

Il teatro, aperto dal 1901, ha 775 posti a sedere.