Cronaca Europa

Londra, taxi piomba sul marciapiedi a Covent Garden: 4 pedoni feriti

Londra-taxi-marciapiedi

Londra, taxi piomba sul marciapiedi: diversi pedoni feriti

LONDRA – Dopo New York, paura anche a Londra. Un taxi è piombato mercoledì 1 novembre su un marciapiedi nella zona di Covent Garden, nel cuore della città, falciando e ferendo alcuni pedoni. Il bilancio è di quattro feriti, uno dei quali in condizioni piuttosto serie.

Lo riferiscono i media britannici, precisando che fonti di polizia escludono che si tratti di terrorismo e parlano di incidente.

L’automobile che ha seminato il panico è un classico Black Cab, uno dei taxi tradizionali guidati praticamente mai a Londra da stranieri, a differenza delle vetture del circuito di Uber o dei cosiddetti Minicab.

Scotland Yard, su Twitter, conferma che al momento non ci sono motivi per ipotizzare un movente terroristico in quello che ha tutta l’aria di essere un incidente stradale. Il tassista, dopo aver aiutato a soccorrere i feriti, è stato fermato e interrogato dagli agenti per possibili violazioni del codice della strada. L’accaduto ha scatenato inizialmente il panico, tra grida e fuggi fuggi, mentre il traffico nell’area è stato a lungo semi paralizzato, anche per l’afflusso di vetture della polizia e ambulanze.

Due feriti sono in ospedale, uno con gravi fratture alle gambe; gli altri due sono stati medicati sul posto.

To Top