Love Parade di Duisburg, il sindaco diserta i funerali

Pubblicato il 28 luglio 2010 1:10 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2010 1:10
love parade

Scene di panico durante la Love Parade di Duisburg

Il sindaco di Duisburg, Adolf Sauerland, al centro delle critiche per l’organizzazione della Love Parade nella città tedesca, diserterà sabato prossimo le cerimonie funebri per le vittime del raduno finito in tragedia.

Sauerland, ha detto il portavoce del primo cittadino, intende ”non ferire i sentimenti dei parenti e non dare adito a provocazioni con la propria presenza”.

In ambienti di polizia, riferisce un’anticipazione del quotidiano, si afferma che la decisione di disertare la cerimonia e’ dovuta anche a motivi di ordine pubblico dato che il sindaco e’ oggetto di minacce di morte. Già domenica Sauerland era stato violentemente contestato mentre si recava sui luoghi della calca che ha provocato 20 morti e oltre 500 feriti.