Lufthansa cancella voli per Il Cairo per un giorno, British Airways per 7. Allerta terrorismo?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 Luglio 2019 9:46 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2019 14:56
British Airways e Lufthansa, voli per Il Cairo cancellati

L’aeroporto de Il Cairo (Foto archivio ANSA)

LONDRA – Dopo la British Airways, anche la compagnia aerea Lufthansa ha annunciato la sospensione di tutti i suoi voli per Il Cairo per ragioni non specificate legate alla sicurezza. Se la British ha specificato di aver sospeso tutti i voli per una settimana, la Lufthansa ha prima dato come giorno di ripresa il 28 luglio, poi a sorpresa già nella tarda mattinata del 21 luglio i voli sono ripresi verso l’Egitto.

Entrambe le compagnie hanno annunciato la decisione con una breve nota, parlando di problemi non meglio identificati, e c’è chi si chiede se potrebbe trattarsi di un allerta terrorismo, come quella lanciata in Italia il 19 luglio per il presunto terrorista siriano di 27 anni che le intelligence straniere ritenevano si trovasse nel nostro Paese.

La British Airways infatti ha attribuito le sue cancellazioni a quello che definisce il suo costante monitoraggio delle misure di sicurezza in tutti gli aeroporti in cui opera, “una misura precauzionale in vista di un’ulteriore valutazione”. La Lufthansa ha giustificato da parte sua la sospensione come una misura precauzionale, parlando di “safety” ma non di “security”, una sfumatura con cui la lingua inglese distingue la protezione delle persone da un pericolo pubblico generico. I portavoce delle due compagnie non hanno precisato ulteriormente i motivi della sospensione. La compagnia aerea tedesca ha poi ripreso i suoi voli verso Il Cairo dopo averlo bloccati per un giorno. Il primo volo è partito da Francoforte con due ore di ritardo intorno alle 14 di domenica.

La decisione giunge in un momento di crescenti tensioni in Medio Oriente a seguito del sequestro di una nave inglese da parte dei pasdaran iraniani nello Stretto di Hormuz, legato alle sanzioni imposte dagli Stati Uniti all’Iran. Il Cairo dista circa 2.500 chilometri dallo Stretto di Hormuz. Il portavoce della Lufthansa Tal Muscal ha precisato che la compagnia ha due voli al giorno per il Cairo, uno da Francoforte e uno da Monaco. (Fonte ANSA)