Sciopero Lufthansa, cancellati 900 voli. Dieci quelli a Fiumicino

Pubblicato il 7 settembre 2012 8:03 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2012 12:20
Lufthansa

(Foto Lapresse)

BERLINO – Almeno la metà dei 1.800 voli Lufthansa in programma per il 7 settembre verranno cancellati.

Continua l’agitazione del sindacato del personale di bordo della compagnia tedesca. Dopo lo stop ai volti degli scorsi giorni è stato indetto un nuovo sciopero di 24 ore.

All’aeroporto romano di Fiumicino sono stati soppressi 10 voli tra partenze e arrivi. In particolare sono stati cancellati due voli da Roma per Francoforte, due per Monaco e uno per Dusserdolf, e altrettanti voli in arrivo.

La compagnia starebbe cercando di “riproteggere” i passeggeri (cioè di “dirottarli”) su altri voli.