Maddie McCann, studentessa dice di essere la bambina scomparsa nel 2007

di Redazione blitz
Pubblicato il 26 novembre 2017 12:25 | Ultimo aggiornamento: 26 novembre 2017 12:25
maddie-mccann

Maddie McCann, la bimba scomparsa in Portogallo nel 2007

LONDRA – Stanno facendo molto discutere le dichiarazioni di una studentessa di Manchester che afferma di essere Maddie McCann, la bimba inglese sparita 10 anni fa dall’Ocean Club, resort di Praia da Luz in Portogallo.

Come riporta il Daily Mail, Harriet Brookes ha inviato un messaggio ad un amico nel quale faceva la bizzarra affermazione che è stata successivamente condivisa sui social network da 30.000 persone.

“Ragazzi, non sono una che crede nelle teorie del complotto, ma onestamente penso di essere Madeleine McCann”, ha scritto la giovane. I suoi amici hanno ridicolizzarono le sue dichiarazioni, ma lei ha continuato: “Sono Madeleine McCann e non so cosa fare con me stessa”.

Harriet nella chat, poi resa pubblica, ha spiegato di avere gli stessi tratti caratteristici descritti dai genitori all’epoca della scomparsa: una macchia marrone intorno all’iride degli occhi e un neo sulla coscia, nella stessa posizione della piccola Maddie.

Madeline McCann è scomparsa nel maggio 2007 e oggi avrebbe 14 anni. Harriet Brookes invece è una studentessa dell’università di Leeds. I conti quindi non tornano. Harriet ha poi risposto alle critiche, sostenendo che il post era uno scherzo che però è degenerato. Le ricerche di Maddie, nel frattempo, continuano.