Belgio, madre fa a pezzi la figlia di 4 anni e la nasconde nel congelatore

Pubblicato il 24 Maggio 2012 11:15 | Ultimo aggiornamento: 24 Maggio 2012 11:15

BRUXELLES – Una donna della Repubblica Dominicana, residente in Belgio, avrebbe strangolato nel sonno la figlia di 4 anni, per poi farla a pezzi e nasconderla nel congelatore. Lo avrebbe confessato la stessa donna alla polizia.

Lunedì scorso la stessa donna aveva denunciato la scomparsa della figlia, e subito erano iniziate le ricerche. La polizia si era però insospettita per le differenti versioni date dalla donna sul momento in cui aveva perso di vista la piccola.

La donna, divorziata, viveva da sola con la figlioletta.