Mal di stomaco, prende troppi farmaci: infermiera trovata morta in casa

di redazione Blitz
Pubblicato il 3 novembre 2017 5:14 | Ultimo aggiornamento: 2 novembre 2017 19:34
Mal-di-stomaco-overdose

Mal di stomaco, prende troppi farmaci: infermiera trovata morta in casa

LONDRA – Tamara McCorkindale, infermiera 20enne di Chorley, Lancashire, muore accidentalmente di overdose a causa di alcuni farmaci che le erano stati prescritti per un mal di stomaco lancinante. La giovane soffriva di dolori addominali fin da quando aveva 11 anni ma i medici non erano mai stati in grado di diagnosticare la patologia.

E’ stata trovata morta nella sua abitazione, in seguito alla segnalazione alla polizia dei genitori, preoccupati poiché non riuscivano a contattarla. Le era stato diagnosticato il “dolore addominale funzionale” e prescritto vari farmaci tra cui Tramadol, Amitriptilina e si ritiene, a causa della stanchezza dovuta ai duri orari di lavoro, possa aver perso il conto delle pillole da assumere.

I test hanno rilevato che nel sangue aveva 4.8 microgrammi di nortriptilina, un principio attivo della classe degli antidepressivi, la cui dose letale è di 3 mg. Il suo medico di base Dr Marcus Jacobs, sostiene che “alcuni dolori funzionali possono essere legati allo stress, all’ansia ma altri hanno delle ragioni che ancora non conosciamo”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other