Malaga, bimba di 8 anni muore dopo aver mangiato un gelato: forse una reazione allergica

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 febbraio 2019 5:25 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2019 20:18
Malaga, bimba di 8 anni muore dopo aver mangiato un gelato: forse una reazione allergica

Malaga, bimba di 8 anni muore dopo aver mangiato un gelato: forse una reazione allergica

MALAGA – Una bambina inglese di otto anni è morta dopo aver mangiato un gelato nella Costa del Sol in Spagna, si ritiene sia deceduta per shock anafilattico in seguito a una reazione allergica. La bambina, allergica al latte e alle noci, stava trascorrendo una vacanza nel lussuoso resort Club La Costa World, aveva mangiato un gelato in un centro commerciale locale e si era sentita male; ricoverata all’ospedale Materno Infantil a Malaga, i medici nonostante il rapido intervento, non hanno potuto fare nulla per salvarla, scrive il Daily Mail. 

Gli esami dovranno confermare le cause della morte, a Malaga è stata effettuata l’autopsia ma i risultati, trasmessi a un giudice incaricato delle indagini, non sono stati resi pubblici. A quanto si apprende, a Siviglia verranno effettuati ulteriori esami che serviranno a confermare se la morte della bambina sia collegata a una reazione allergica al cibo che aveva appena ingerito.

La notizia della tragedia è concomitante con un altro decesso: è in corso un’indagine per stabilire la morte di una donna di 46 anni, dopo aver mangiato un risotto ai funghi da Riff, un ristorante da Guida Michelin a Valencia dove si era recata con il marito per festeggiare il compleanno. Il proprietario Bernd Knoller ha annunciato la chiusura di Riff, ristorante a una stella Michelin, fino a quando non sarà chiarito se la morte è stata causata da un ingrediente della pietanza.