Malori a bordo: aereo Virgin in quarantena. Passeggeri tornavano da una crociera

di Maria Elena Perrero
Pubblicato il 6 Marzo 2019 20:25 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2019 20:28
Malori a bordo: aereo Virgin in quarantena. Passeggeri tornavano da una crociera

Malori a bordo: aereo Virgin in quarantena. Passeggeri tornavano da una crociera

MILANO – Ritorno dalle vacanze con quarantena per i passeggeri di un volo charter della Virgin Airlines proveniente dalle Barbados. All’arrivo all’aeroporto di Gatwick, a Londra, tutte le 448 persone a bordo, equipaggio compreso, sono state trasportate in un centro vicino allo scalo dove sono state poste sotto osservazione dopo che “dozzine di loro”, scrive l’Independent, sono state male a bordo.

Il gruppo rientrava nel Regno Unito dopo una crociera nei Caraibi a bordo della nave MSC Preziosa. Una volta in aereo diversi vacanzieri e cinque membri dell’equipaggio hanno iniziato a sentirsi male. 

Subito dopo l’atterraggio sull’Airbus sono saliti agenti di polizia con indosso mascherine che hanno scortato passeggeri ed equipaggio fino ad un’area in cui sono stati tutti sottoposti ad assistenza medica. 

I paramedici hanno trattato trenta persone. Tre persone sono state portate in ospedale per ulteriori cure. In un comunicato la Virgin Atlantic ha spiegato: “Diversi clienti a bordo del VS610, atterrato a London Gatwick questa mattina dalle Barbados, si sono sentiti male. Come precauzione le autorità hanno deciso di controllare tutti i passeggeri e i membri dell’equipaggio, in linea con gli standard sanitari e le procedure di sicurezza”.

Fonte: The Independent