Maltempo Austria, freddo record: due morti

Pubblicato il 3 Febbraio 2012 21:33 | Ultimo aggiornamento: 3 Febbraio 2012 22:19

VIENNA, 3 FEB – Il freddo siberiano che da una settimana provoca tante vittime in tutta l'Europa ha causato anche due morti in Austria. Sono stati trovati ieri una donna di 83 anni assiderata in un bosco in Bassa Austria forse dopo essere caduta, e un senzatetto che si era messo a dormire davanti a una scuola.

E' il febbraio piu' freddo per Vienna, scrive il tabloid, Heute (Oggi). ''Un'ondata di freddo con una durata da 5 a 10 giorni a meno 10 gradi e' molto rara in Austria'', ha detto Alexander Orlik, un climatologo del servizio meteorologico. ''Un'ondata di freddo cosi' intenso risale al 1996, ma la situazione peggiorera' ancora'', ha detto Orlik. Nei prossimi giorni sono previste ancora temperature da record, anche fino a -20 gradi, percepiti come -30 a causa del vento.

Per i senzatetto ci sono al momento 480 posti solo a Vienna, dove si distribuiscono gratuitamente cibo e bevande calde ai piu' bisognosi. Numeri verdi sono stati istituti per i senza fissa dimora. Soltanto lo zoo di Schoenbrunn e' ben attrezzato per il freddo, secondo quanto ha communicato lo zoo all'agenzia austriaca Apa. Con fossati d'acqua riscaldati e turbine si evita il congelamento dell'acqua e gli animali possono passeggiare all'aperto.