Meghan Markle, il nipote Tyler Dooley si presenta a Londra con un coltello: “Ho dato retta a Trump”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 maggio 2018 8:30 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018 8:31
Meghan Markle, il nipote Tyler Dooley si presenta a Londra con un coltello: "Ho dato retta a Trump"

Meghan Markle, il nipote Tyler Dooley si presenta a Londra con un coltello: “Ho dato retta a Trump”

LONDRA – Il nipote di Meghan Markle [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play], il 25enne Tyler Dooley, si è presentato con un coltello con una lama di dieci centimetri all’ingresso di un locale notturno di Londra.

“L’ho portato per proteggermi, solo perché Trump ha paragonato Londra a una zona di guerra” si è giustificato Tyler Dooley parlando fuori dal locale con un amico.

L’aneddoto lo ha riportato il Sun, che racconta come l’uomo – non invitato alle nozze reali della zia – abbia dovuto consegnare alla sicurezza del club Bacchus, a Kingston, l’arma bianca. Dooley è scappato quando i buttafuori hanno chiamato la polizia, ma più tardi è tornato per dare spiegazioni. La polizia ha sì confermato l’episodio, senza però identificare l’uomo.