“Meghan Markle non è mai stata incinta”. Le teorie dei complottisti: dalla madre surrogata al pancione finto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 maggio 2019 7:48 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2019 0:12
meghan markle pancione finto

“Meghan Markle non è mai stata incinta”. Le teorie dei complottisti: dalla madre surrogata al pancione finto

ROMA – Il finto pancione, la madre surrogata, il mistero sul luogo della nascita e nessun medico di riferimento: tutti ingredienti che fanno pensare, ai complottisti, che Meghan Markle non abbia mai partorito.

Andando a leggere tra i commenti degli utenti sui social, il tabloid britannico Metro ha scovato questo: “Luogo di nascita segretissimo, nessuna equipe medica impegnata, il travaglio annunciato otto ore dopo la nascita. Ci stanno prendendo in giro?”. Il quotidiano spiega anche come le male lingue non si siano fermate con la nascita di Archie. Molti, infatti, hanno commentato con frasi del tipo: “Meghan, ora che il bambino è nato, ma partorito da una madre surrogata, continuerai a usare le protesi allo stomaco per far sembrare di avere il pancione?”.

Teorie che sono aumentate quando, fuori da Buckingham Palace, è stato esposto l’annuncio della nascita del Royal Baby. Un particolare è balzato subito agli occhi di molti: non ci sono le firme dei medici della famiglia reale, a differenza di quanto avvenuto con le nascite dei tre figli di William e Kate Middleton. Inoltre, è risultato particolare “l’aver appreso la notizia” nell’annuncio ufficiale della famiglia Reale. Quindi nessuno della famiglia ha assistito al parto? Inoltre, a far parlare, è stato anche il luogo di nascita del piccolo Archie. Ancora oggi non è chiaro dove sia nato.

Infine circola in rete una foto che non fa altro che alimentare l’ipotesi dei fan della famiglia reale, ovvero quello del possibile pancione finto portato negli ultimi mesi da Meghan. (fonte METRO)