Meghan Markle, videochiamata motivazionale a sostegno delle donne per Smart Works

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Aprile 2020 16:12 | Ultimo aggiornamento: 30 Aprile 2020 16:12
Meghan Markle per Smart Works aiuta una ragazza in videocall

Meghan Markle per Smart Works aiuta una ragazza in videocall (Frame da Instagram)

ROMA – Meghan Markle ha incoraggiato una ragazza per un colloquio di lavoro in una videochiamata organizzata per l’associazione Smart Works di cui è patrona.

La duchessa del Sussex è tornata a vivere a Los Angeles con il principe Harry e la coppia si prepara alla vita da persone “comuni”.

Una nuova vita in cui però hanno deciso di sostenere le organizzazioni no profit e fondare una loro associazione.

Tra quelle sostenute da Meghan Markle c’è la Smart Works, associazione no-profit da lei patrocinata dal gennaio 2019.

La no-profit si occupa di aiutare le donne disoccupate con sessioni di coaching.

Inoltre, offre un percorso di reinserimento lavorativo che include anche consigli sul modo e sull’abbigliamento per affrontare il colloquio di lavoro.

Con l’avvento del coronavirus, l’organizzazione ora offre sostegno alle donne online.

Le sue associate hanno già usufruito di oltre 200 ore di consulenza e coaching a distanza.

Durante un collegamento privato, la duchessa ha offerto personalmente consigli a una ragazza.

“Concentra sulla prova da superare”, le ha detto per spronarla alla vigilia del colloquio di lavoro.

Anche se non è noto se la ragazza abbia o meno passato il colloquio, la sua risposta è arrivata.

La giovane ha molto apprezzato e ha ringraziato l’associazione e la duchessa del Sussex per l’aiuto. (Fonte: Repubblica)