Mentone, polizia francese usa spray urticante per stanare i migranti sul treno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2019 14:25 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2019 14:25
Mentone, polizia francese usa spray urticante per stanare i migranti sul treno

Polizia francese usa spray urticante per stanare i migranti sul treno (foto da archivio)

NIZZA – Per far uscire i migranti dal bagno del treno, la polizia francese ha utilizzato uno spray urticante. L’episodio è avvenuto questa mattina sul treno regionale delle 10.24 partito da Ventimiglia e diretto nel Principato di Monaco e a farne le spese sono stati anche i passeggeri che sono stati costretti a scappare dal vagone.

“Eravamo sul convoglio quando, a Mentone, la polizia è salita per il solito controllo – racconta Barbara, una lavoratrice frontaliera italiana che si trovava sul treno e che ha assistito alla scena -. Il bagno era chiuso e dopo aver provato ad aprirlo con un piede di porco, hanno deciso di spruzzare più volte, all’interno, ma anche all’esterno, un gas che ci ha costretti tutti a correre via dal vagone, perché ci lacrimavano gli occhi”.

“Nessuno ci ha avvisato prima di farlo – ha aggiunto la donna – abbiamo cominciato tutti a starnutire e ci colava il naso, siamo dovuti correre via”. 

Fonte: ANSA.