Belgio, caos trasporti per nuove nevicate. Ritardi negli aeroporti di Charleroi e Bruxelles

Pubblicato il 24 Dicembre 2010 - 10:21 OLTRE 6 MESI FA

Trasporti nel caos oggi in Belgio per le nuove abbondanti nevicate cadute nella notte: strade, autostrade e ferrovie pesantemente toccate in tutto il paese mentre a Bruxelles bus e taxi non possono circolare a causa delle strade che non sono state sgombrate.

Nonostante i numerosi appelli alle 10:00 di questa mattina su tutta la rete stradale nazionale gli ingorghi segnalati avevano raggiunto un totale di 500 km. I treni che circolano hanno ritardi pesantissimi e secondo la radio gli utenti stanno denunciando gravi disorganizzazioni.

Dappertutto, soprattutto in Vallonia, strade e autostrade ofrrono lo stesso spettacolo: auto abbandonate e camion bloccati o posti di traverso a causa del ghiaccio.

Il traffico aereo e’ stato anch’esso toccato pesantemente e centinaia di passeggeri hanno passato la notte negli hotel o all’aeroporto Cherleroi a causa dei numerosi voli annullati ieri. In particolare sono stati annullati voli per Milano, Madrid e Praga e gli altri registrano forti ritardi.