Migranti. Onu, 2.800 morti in Mediterraneo in 2015

Pubblicato il 6 Settembre 2015 17:56 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2015 17:56
Migranti nel Mediterraneo

Migranti nel Mediterraneo

SVIZZERA, GINEVRA – Sono 2.800 i migranti morti o dispersi nel Mediterraneo nel 2015, secondo gli ultimi dati aggiornati dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR), che precisa che gli arrivi in Europa dal mare sono stati 366.402.

Il 51% dei profughi giunti sono siriani, seguiti dagli afghani, che rappresentano il 14%. In Grecia ne sono arrivati 244.855, in Italia 119.000.