Monte Bianco/ Muore alpinista veronese: è stato investito da una caduta di pietre

Pubblicato il 13 agosto 2009 10:09 | Ultimo aggiornamento: 13 agosto 2009 10:09

monte_biancoUn alpinista veronese di 53 anni è morto nella  mattinata di giovedì sul massiccio del Monte Bianco, mentre scalava, assieme ad altri tre compagni, il Mont Maudit, al confine tra Italia e Francia, sulla parete di roccia e ghiaccio chiamata Kuffner.

L’incidente, avvenuto alle 6 di giovedì, a 3.900 metri di altitudine, in territorio francese, è  stato causato da una caduta di pietre che ha investito l’uomo, tranciando la corda alla quale era assicurato e facendolo precipitare per 200 metri.

Il compagno di cordata e gli altri due alpinisti (che formavano un’altra cordata) sono illesi e sono stati trasportati in elicottero a Chamonix. La salma si trova all’obitorio della cittadina francese.