Murdoch e il figlio martedì alla commissione dei Comuni

Pubblicato il 14 Luglio 2011 18:01 | Ultimo aggiornamento: 14 Luglio 2011 18:16

LONDRA, 14 LUG – Rupert Murdoch e suo figlio James hanno accettato di comparire alla Camera dei Comuni e dare elementi alla Commissione che martedi’ vuole interrogarli. Lo riportano i media britannici.

Un portavoce di News Corp ha confermato l’ennesimo improvvido voltafaccia dei vertici del gruppo: i due Murdoch avevano oggi respinto l’ordine di comparire davanti alla Commissione Cultura Media e Sport del Parlamento Britannico mandando avanti da sola l’amministratore delegato di News International Rebekah Brooks.

News Corp ”sta preparando una lettera per la Commissione Cultura Media e Sport in cui si informa della disponibilità di James Murdoch e di Rupert Murdoch di partecipare alla riunione di martedì prossimo”: lo ha detto un portavoce del gruppo dopo che i media britannici avevano annunciato che il boss di News Corp e suo figlio avevano cambiato idea sulla possibilita’ di partecipare alla seduta della commissione che li vuole interrogare.

Rupert Murdoch, che e’ cittadino americano, non era obbligato a comparire. Diverso il caso di James che e’ nato nel regno Unito e ha la doppia cittadinanza americana e britannica.