Droghe, la pasticca con la “f” di Facebook che uccide

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Maggio 2015 15:36 | Ultimo aggiornamento: 18 Maggio 2015 16:07
Nuove droghe, la pasticca con la "f" di Facebook che uccide

La pasticca con la “f” di Facebook

ROMA – Una nuova droga sta facendo numerose vittime di giovani in Ungheria. E porta inciso un simbolo uguale a quello di Facebook. Si tratta di una pillola azzurro-verde con la “f” del più famoso social network impressa sopra. Al momento gira soprattutto a Budapest, ma il rischio è che si diffonda anche altrove, causando una vera e propria strage. Nella repubblica magiara, infatti, bene quindici persone che l’hanno assunta sono finite in ospedale con sintomi gravi, tanto da essere ricoverati in terapia intensiva. 

La pasticca “di Facebook” viene venduta soprattutto nelle discoteche. Tra i suoi effetti c’è quello di sconvolgere il ciclo circadiano (quello che regola l’equilibrio sonno-veglia), di provocare allucinazioni e problemi alla deambulazione e persino la morte.

Ancora non è chiaro di che cosa sia fatta, ma contiene sicuramente oppiacei e cannabinoidi. Il rischio maggiore è dato proprio dalla sua “f”, che rimanda a Facebook. E che la rende particolarmente ambita anche dai giovanissimi.