Olimpiadi, sui tetti di Londra i missili terra-aria. L’Alta Corte ha detto sì

Pubblicato il 10 luglio 2012 19:17 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2012 21:02
Londra 2012, sì ai missili sui tetti delle case

(Foto Lapresse)

LONDRA – Olimpiadi 2012 per gli abitanti di Londra significherà anche un bel missile piazzato sulla propria testa. Il governo potrà posizionare i dispositivi “terra-aria” sui tetti delle case per garantire la sicurezza dei Giochi. Lo ha stabilito l’Alta Corte inglese secondo la quale non ti tratterebbe di un eccesso e gli abitanti di Londra dovranno farsene una ragione.

Il giudice dell’Alta Corte ha esaminato l’appello dei residenti di Fred Wigg Tower – la casa popolare dell’est di Londra dove il ministero vorrebbe installare dei missili come deterrente antiterroristico durante le Olimpiadi di Londra – ha respinto la loro richiesta di ottenere una revisione giudiziaria. Il giudice si è detto d’accordo con il ministero sul fatto che non vi sono altri possibili luoghi dove installare il sistema missilistico e che i timori dei residenti circa il fatto che i missili potrebbero rischiare di esporli al rischio di attentati sono “in qualche modo un malinteso”.