Olivia Manning, la dodicenne che ha più quoziente intellettivo di Einstein

Pubblicato il 5 ottobre 2012 15:11 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 15:14
Olivia Manning

Olivia Manning

LIVERPOOL – Ha dodici anni e un quoziente intellettivo superiore ad Albert Einstein e Stephen Hawkings: si chiama Olivia Manning, vive a Liverpool, ed è appena stata accettata nel Mensa, l’associazione internazionale di cui possono essere membri le persone che abbiano superato il 98º percentile di quoziente di intelligenza, all’incirca il 2 per cento della popolazione mondiale.

Olivia è ben oltre il 98°: il suo quoziente intellettivo è di 162. Quello di Einstein era 160. Ma Olivia, scrive il Daily Mail, supererebbe anche il fisico e professore pluripremiato Stephen Hawkins

A differenza di altri geni, Olivia conduce una vita normale, insieme ai suoi coetanei, e spesso aiutandoli nei compiti. A lei non dispiace: ”

In passato un’altra ragazza di Liverpool, Lauren Gannon, anche lei residente a Norris Green, è stata accettata al Mensa. Il suo quoziente intellettivo, però, è 151.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other