Oskar Groening, morto l’ex SS detto “il contabile” di Auschwitz: aveva 96 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 marzo 2018 18:56 | Ultimo aggiornamento: 12 marzo 2018 18:58
Oskar Groening, morto l'ex SS detto "il contabile" di Auschwitz: aveva 96 anni

Oskar Groening, morto l’ex SS detto “il contabile” di Auschwitz: aveva 96 anni

BERLINO – Oskar Groening, l’ex ufficiale delle SS detto il “contabile” di Auschwitz, è morto il 12 marzo all’età di 96 anni in ospedale in Germania. A renderlo noto è Spiegel on line.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela.

Nel 2015, Groening era stato condannato a 4 anni di carcere per aver collaborato all’uccisione di 300 mila persone nel lager nazista. Lo scorso dicembre la Corte federale aveva ritenuto l’anziano ex ufficiale in grado di sostenere la pena, respingendo un ricorso presentato per motivi di salute dai suoi legali.

Groening aveva anche fatto richiesta di grazia, ma la richiesta era stata respinta il 17 gennaio. Nel corso del processo l’ex sottoufficiale aveva chiesto scusa al popolo ebraico.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other