Parigi, furto di gioielli della principessa saudita all’hotel Ritz: bottino da 800mila euro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 settembre 2018 9:06 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2018 9:19
Parigi, rubati gioielli alla principessa saudita all'hotel Ritz

Parigi, furto di gioielli della principessa saudita all’hotel Ritz: bottino da 800mila euro

PARIGI – Hanno messo a segno un furto dal valore di 800 mila euro la sera di venerdì 7 settembre all’hotel Ritz di Parigi, in Francia. I ladri sono entrati nella suite della principessa saudita e hanno rubato i suoi gioielli, che non erano stati messi in cassaforte. La principessa ha denunciato il furto e la polizia indaga.

Il colpo è avvenuto proprio nel lussuoso hotel in Place Vendome, che era stato riaperto da poco dopo un lungo restauro. La principessa aveva portato con sé i suoi gioielli e li aveva lasciati nella camera, da cui sono spariti senza segni in infrazione. Ora la polizia ha aperto una inchiesta.

Solo lo scorso gennaio un altro furto di gioielli era stato messo a segno nell’hotel, quando un gruppo di 5 banditi in passamontagna e scooter hanno fatto irruzione nell’albergo a 5 stelle e messo a segno una rapina armati di ascia, pistole e fucili. In questo caso invece nessuno si è accorto di nulla, non si è trattato di una rapina rocambolesca, ma di un ladro in stile Arsenio Lupin, che è riuscito a entrare nella suite senza farsi notare e solo una volta rientrata in stanza la principessa si è accorta del furto e ha denunciato l’accaduto.