Cinema

Parigi, Sarkozy è geloso: scenata con la moglie Carla Bruni sul set di Woody Allen

Le foto della scenata di gelosia sul settimanale francese Vsd

Una scenata di gelosia per le strade di Parigi: protagonista insolita la coppia presidenziale, il presidente Sarkozy e Carla Bruni. Lei è impegnata sul set dell’ultimo film di Woody Allen, Midnight in Paris, lui martedì è andato a trovarla. Ma forse non si aspettava di trovare sua moglie in atteggiamenti intimi con un attore, anche se per semplici esigenze di copione. Certo, l’attore in questione è Owen Wilson, atletico e dal sorriso malandrino. Fatto sta che il presidente non si è contenuto e ha dato vita ad una vera scenata di gelosia.

Secondo il settimanale Vsd, la scenata è avvenuta a notte fonda. Il capo dell’Eliseo è arrivato con la sua berlina sul set di Allen, ai piedi del Pantheon, nel cuore della Rive gauche. Il blitz avrebbe innervosito il regista, infastidito dal seguito presidenziale. Una volta sceso dall’auto nel luogo dove Carla era impegnata a girare una scena notturna con Wilson, sembra che il presidente francese si sia scagliato contro i fotografi. Poi l’intervento della moglie Carla, che dopo una lunga chiacchierata lo ha convinto ad aspettare la fine delle rirpese. A quel punto il presidente Sarkozy si è seduto da parte e ha aspettato pazientemente che la troupe finisse di lavorare. Ma pare che, per la tensione, la scena tra la Bruni e Wilson sia stata ripetuta complessivamente 30 volte.

To Top