Parigi, violento incendio in un condominio: 10 morti, 36 feriti VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 8:24 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 11:50
Parigi, violento incendio in un condominio: 8 morti, 32 feriti VIDEO

Parigi, violento incendio in un condominio: 8 morti, 32 feriti

PARIGI – Dieci persone sono morte in un violento incendio divampato nella notte tra lunedì e martedì in un condominio di Parigi, nel sedicesimo arrondissement, in rue Erlanger, 36 i feriti, tra i quali una persona in gravi condizioni. Tra i feriti anche sei vigili del fuoco. Una persona, una donna che abita nello stesso stabile, è stata arrestata con l’accusa di aver appiccato il fuoco.

I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme dopo oltre cinque ore di intervento, verso le 6 di mattina. “Il bilancio potrebbe aggravarsi poiché non è ancora stato possibile entrare negli appartamenti agli ultimi piani dell’edificio, dove l’incendio è stato più virulento”, ha spiegato il portavoce dei pompieri, il capitano Clément Cognon, secondo quanto riferisce Le Parisien.

Il quotidiano parigino, citando fonti di polizia, spiega che la donna arrestata stava dando fuoco ad cassonetto e ad un veicolo parcheggiato vicino all’edificio. La donna era ubriaca e ai pompieri ha giustificato il gesto parlando di un conflitto con un vicino di casa. Una settimana fa era stata dimessa dalla clinica psichiatrica di Sainte-Anne, a Parigi, e aveva trascorso cinque anni in unità di cure psichiatriche. 

I vigili del fuoco parlano di un incendio “di violenza incredibile”. Il palazzo, costruito negli anni ’70, ha otto piani. Alcuni abitanti si sono rifugiati sul tetto per sfuggire alle fiamme, altri hanno chiesto aiuto dalle finestre. Anche due palazzi adiacenti sono stati evacuati per precauzione.