Parigi, rubati 44 kg d’oro su volo Air France. Era aereo per Zurigo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 settembre 2013 23:47 | Ultimo aggiornamento: 25 settembre 2013 23:47
Parigi, rubati 44 kg d'oro su volo Air France. Era aereo per Zurigo

Parigi, rubati 44 kg d’oro su volo Air France. Era aereo per Zurigo (foto Lapresse)

PARIGI – Su un volo Parigi-Zurigo scompaiono 44 kg d’oro (in lingotti), Air France finisce sotto accusa in Francia. Le polemiche riguardano le misure di sicurezza dell’aeroporto parigino di Roissy-Charles-de-Gaulle e sui voli della compagnia di bandiera.

Infatti la vicenda segue di pochi giorni quella del sequestro record, venerdì 20 settembre, di più di una tonnellata di cocaina a bordo di un aereo di Air France proveniente da Caracas (Venezuela).

Secondo i primi elementi dell’inchiesta il furto sarebbe avvenuto giovedì 19 nel terminal parigino, a margine del volo della compagnia Hop (filiale di Air France) diretto a Zurigo, durante lo scarico di un furgone della compagnia Brink’s contenente 9 casse con 300 chili d’oro.

All’arrivo dell’aereo nella capitale svizzera infatti gli agenti della Brink’s incaricati di recuperare il carico hanno rilevato la mancanza di due casse contenenti 44 chili d’oro del valore di circa 1,6 milioni di euro. Secondo una fonte vicina alle indagini tutte le ipotesi sono al vaglio e sono in corso verifiche sull’insieme delle persone venute a contato con la merce. Intanto l’inchiesta sul carico di cocaina potrebbe mettere in luce possibili complicità aeroportuali.

Per Christophe Naudin, esperto delle sicurezza aerea, “questo incidente rileva le incredibili carenze di sicurezza legate a fattori umani nelle zone aeroportuali francesi”.