Paul Bocuse, morto il più grande chef francese. 3 stelle da 50 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 gennaio 2018 14:05 | Ultimo aggiornamento: 20 gennaio 2018 14:23
paul-bocuse

Paul Bocuse, il più grande chef francese è morto

PARIGI – Morto a 91 anni il più grande chef francese, Paul Bocuse. La voce, circolata su alcuni media, è stata confermata su Twitter dal ministro dell’Interno, Gerard Collomb: “Monsieur Paul era la Francia – ha scritto Collomb – il papa della gastronomia ci lascia”. Da più di 50 anni aveva 3 stelle Michelin.

Bocuse è stato uno degli inventori della “nouvelle cuisine”, che ha reinterpretato la cucina tradizionale francese, riducendo l’uso di burro e panna e privilegiando ingredienti freschi e presentazioni di stile. Un vero mito vivente al quale è stato intitolato anche il mercato Halles de Lyon-Paul Bocuse, nella città – Lione – dove è nato e cresciuto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other