Belgio: ex pedofilo diventa conducente di uno scuolabus

Pubblicato il 20 Marzo 2010 17:47 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2010 17:47

Un ex pedofilo è diventato conducente di scuolabus in Belgio. Lo riferisce il quotidiano belga la Derniere Heure: l’uomo che, dopo aver scontato la pena per abuso di minori, è stato assunto come conducente di uno scuolabus di bambini delle elementari nel comune di Ciney.

Quando l’uomo fu assunto un mese fa, il comune, responsabile del servizio di scuolabus, non sapeva della sua condanna. «Sapevamo che aveva avuto dei problemi con la giustizia, ma non ne conoscevamo al natura», ha detto il sindaco di Ciney.

Ma 15 giorni dopo la sua assunzione, nel piccolo comune si è sparsa la voce del vero passato del nuovo conducente del bus dei bambini, che nel frattempo aveva cominciato il suo lavoro, portando i piccoli dalla scuola alla piscina e poi a casa.

È stato allora che il comune ha fatto luce sulla sua passata condanna e l’ha sospeso dal servizio scuolabus, destinandolo ad altro incarico. «D’ora in avanti appureremo prima dell’assunzione la condotta passata di chi deve lavorare con i bambini», ha detto il sindaco.