Pesca una lampuga, la apre per pulirla e trova… un accendino, un pettine e tappi vari

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2018 7:18 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2018 19:23
lampuga

Pesca una lampuga, la apre per pulirla e trova… un accendino, un pettine e tappi vari

LONDRA – Un pescatore britannico pulisce una lampuga, o corifena, appena pescata ma all’interno c’è un’amara sorpresa: pezzi di plastica, compresi tappi delle bottiglie, un pettine e un accendino.

Il video ha scatenato l’indignazione degli attivisti in difesa dei diritti degli animali: è la prova del crescente dilagare dell’inquinamento causato dalla plastica che sta contaminando e uccidendo l’habitat marino.
Erick Ross, uno scienziato marino, ha spiegato che i pesci spesso confondono il cibo con la plastica ma “questa non si scioglie e può bloccare il tratto intestinale per cui non potendo consumare cibo, non si nutrono e muoiono di fame”.

Theresa May ha appoggiato i piani di pulizia della spiaggia mirati a liberare l’ambiente dal flagello dei rifiuti di plastica.
Il primo ministro in un tweet ha confermato il sostegno ai progetti comunitari in vista di un importante discorso importante sull’ambiente
“Ogni anno ottocento milioni di tonnellate di plastica entrano in modi diversi nei mari e oceani di tutto il mondo. Il nostro governo farà il possibile” per eliminare i rifiuti di plastica, scrive il Daily Mail.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other