Philippe Croizon attraversa la Manica a nuoto senza mani e senza braccia: le foto

Pubblicato il 20 settembre 2010 15:20 | Ultimo aggiornamento: 20 settembre 2010 15:20

E’ riuscita la grande impresa di Philippe Croizon, il francese che 16 anni fa perse braccia e gambe in un incidente domestico.

Tuffatosi in acqua la mattina di sabato 18 poco dopo le 8 a Folkeston in Inghilterra, Croizon, 42 anni, è riuscito ad attraversare a nuoto la Manica, arrivando intorno alle 21.30 sulla costa francese dopo 13 ore interminabili.

Croizon ha imparato a nuotare appena due anni fa e si è allenato fino a 30 ore a settimana per poter compiere la traversata. Con l’ausilio di due speciali protesi alle gambe e di un boccaglio è riuscito così a coprire la distanza di 21 miglia (34 chilometri) che divide l’Inghilterra dalla Francia.