Poliziotta inglese aggredita sessualmente dall’uomo che stava arrestando per stupro

Pubblicato il 29 aprile 2018 12:20 | Ultimo aggiornamento: 29 aprile 2018 12:20
Poliziotta inglese aggredita sessualmente dall'uomo che stava arrestando per stupro

Poliziotta inglese aggredita sessualmente dall’uomo che stava arrestando per stupro

LONDRA – Una poliziotta è stata picchiata e aggredita sessualmente mentre tentava di arrestare un uomo colpevole di molestie. È accaduto sabato mattina in Gran Bretagna, dove l’agente era stata chiamata a intervenire in seguito a un tentativo di stupro.

L’uomo avrebbe colpito con un cartello di legno la donna e un altro poliziotto, ferendo quest’ultimo. A quel punto avrebbe aggredito sessualmente l’ufficiale. Entrambi sono stati soccorsi dal personale medico e supportati dai colleghi, come riporta il Mirror.

L’ispettore capo Lydia Lynskey, della polizia del South Yorkshire, ha dichiarato: “I nostri ufficiali sono potenzialmente in pericolo ogni volta che rispondono a un incidente, rischiano la vita per servire e proteggere le comunità del South Yorkshire. Quelli che sono entrati in azione si sono trovati di fronte a una situazione pericolosa e violenta e hanno mostrato un enorme coraggio. I nostri pensieri sono per loro, mentre adotteremo un approccio di tolleranza zero verso gli assalti ai nostri ufficiali nel corso delle loro funzioni”.