Polonia, il maltempo miete altre 6 vittime. 68 in dieci giorni

Pubblicato il 7 febbraio 2012 12:22 | Ultimo aggiornamento: 7 febbraio 2012 12:22

VARSAVIA – In Polonia il gelo ha provocato altri sei morti assiderati nelle ultime 24 ore portando a 68 il totale delle vittime negli ultimi dieci giorni. Lo ha reso noto il ministero dell'interno. I morti per il gran freddo sono in larga maggioranza senzatetto e alcolizzati, che si addormentano all'aperto restando vittime del gelo. Dall'inizio di novembre in Polonia oltre cento persone sono morte per ipotermia.

Le temperature sono leggermente risalite, fino a -15 -10 rispetto ai -25 -20 dei giorni scorsi.