Posto fisso e stipendio 40mila€… sull’isola deserta. Solo una accetta la sfida

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2016 14:57 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2016 14:57

EDIMBURGO – Posto fisso e uno stipendio di 40 mila euro l’anno. Un lavoro che apparentemente farebbe gola a molti, eppure nessuno lo voleva fare. Colpa di un dettaglio non di poco conto: l’0bbligo di trasferirsi su un’isola semi deserta e non facilissima da raggiungere. Così Laura Marriner, coraggiosa moglie e madre di due bambini, ha accettato la sfida e ha deciso di trasferirsi, con famiglia al seguito, sull’isola di Mock, nell’arcipelago delle Ebridi, in Scozia.

Lì vivono solo 40 persone, di cui 0tto sono bambini che hanno bisogno di un’insegnane: un’unica classe con alunni di età diverse. Laura sarà la loro maestra: il suo predecessore ha resistito due anni e mezzo, poi ha ceduto al richiamo della terraferma e dei confort della vita cittadina. La vita sull’isola si preannuncia infatti tutt’altro che facile per l’assenza di qualsivoglia attività commerciale. Ed è quasi impossibile tornare indietro una volta arrivati, a causa dei flutti. Non tutti i traghetti giungono a destinazione e molte corse saltano.

Nonostante ciò Laura Marriner è entusiasta dell’avventura che ha intrapreso. Insieme al marito Dean e ai piccoli Charlie e Atticus, si è trasferita sull’isola a novembre ed è determinata a restare: “Siamo fortemente favorevoli a uno stile di vita sostenibile – ha detto – e convinti che questo si rivelerà utile nella piccola comunità dell’isola, dove speriamo di dare un contributo positivo”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other