Cronaca Europa

Crimea, premier: “Ho chiesto aiuto a Putin per restaurare la pace”

Premier Crimea: "Ho chiesto aiuto a Putin per restaurare la pace"

Soldati russi in Crimea(LaPresse)

MOSCA – Il neo premier della Crimea ha chiesto l’aiuto del presidente russo Vladimir Putin per restaurare la “pace e la calma” nella regione. Lo riferisce la tv di Stato russa “Tenendo conto della mia responsabilità per la vita e la sicurezza dei cittadini, chiedo al presidente Putin di aiutare a garantire la pace e la calma sul territorio della Crimea”, ha detto Serghiei Aksionov, nominato dopo la destituzione del governo locale da parte dei deputati, in un discorso trasmesso per esteso dalla televisione di Stato russa.

Lo stesso premier al momento della sua nomina, avvenuta nel parlamento di Crimea occupato da una trentina di filorussi armati e in mimetica, aveva detto che Victor Ianukovich è il legittimo presidente dell’Ucraina. 

A Ria Novosti, un responsabile dell’amministrazione presidenziale russa ha dichiarato: “La Russia non ignorerà questa richiesta” giunta dal premier della Crimea.

Il nuovo premier filorusso della Crimea aveva in precedenza chiesto a Putin di aiutare a riportare “la pace e la calma” nella regione.

To Top