Preti pedofili in Irlanda, padre Lombardi: “Chiariremo con il governo”

Pubblicato il 21 Luglio 2011 20:37 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2011 20:39

CITTA' DEL VATICANO, 21 LUG – ''Confermo, come gia' detto, che la Santa Sede rispondera' opportunamente alla domanda posta dal Governo irlandese a proposito del Rapporto sulla diocesi di Cloyne''. E' quanto dichiara il direttore della Sala stampa della Santa Sede a proposito dei duri attacchi del governo di Dublino sull'atteggiamento del Vaticano rispetto allo scandalo pedofilia.

''In ogni caso – aggiunge il portavoce vaticano -, ci si augura che il dibattito in corso su temi cosi' drammatici si sviluppi con la necessaria obiettivita', in modo da contribuire alla causa che deve stare maggiormente a cuore a tutti, cioe' la salvaguardia dei bambini e dei giovani e il rinnovamento di un clima di fiducia e collaborazione a questo fine, nella Chiesa e nella societa', come auspicato dal Papa nella sua Lettera ai cattolici dell'Irlanda''.