Il Principe Carlo positivo al coronavirus, Camilla “è preoccupata” per la salute del marito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Marzo 2020 10:54 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2020 10:54
Il Principe Carlo positivo al coronavirus, Camilla "è preoccupata" per la salute del marito

Il Principe Carlo positivo al coronavirus, Camilla “è preoccupata” per la salute del marito (foto ANSA)

LONDRA – La notizia della positività al coronavirus da parte del Principe Carlo ha messo in apprensione tutto il Regno Unito ma in particolare sua moglie Camilla.

Una fonte interna della Royal Family ha voluto però rassicurare tutti tramite le pagine di People. La salute di Carlo è stabile, ha avuto solo dei lievi sintomi. Ha scelto di sottoporsi al tampone per “l’incolumità delle persone a lui care”. 

Il primogenito della Regina è ora è in quarantena nella sua dimora di Balmoral, in Scozia, dove può contare sulle attenzioni della seconda moglie, lei invece risultata negativa al tampone. “Camilla è molto preoccupata per la salute del Principe – dice inoltre la fonte -. Resta comunque molto ottimista sulla questione. È consapevole del pericolo, ma cerca di infondere coraggio a se stessa e al marito. Anzi, Camilla ha affermato che Carlo in questi giorni non ha perso la sua dose di buon umore”.

“Carlo è monitorato e per ora sta bene”, continua la fonte. “Camilla è in apprensione ma è una donna forte. È straordinaria. Si è dimostrata un valido supporto sia per Carlo che per la sovrana”.

“Negli anni si è dimostrata un valido supporto sia per Carlo che per la sovrana”, ha affermato invece Dickie Arbiter, ex ufficio stampa della Regina. (fonte PEOPLE)